Emotional Social and Cultural Intelligence

What is Emotional Intelligence?

According to Daniel Goleman, the American psychologist whose name is most associated with emotional intelligence, there are five key elements to it.

  • Self-awareness
  • Self-regulation
  • Motivation
  • Empathy
  • Social skills

Understanding the foundations of appropriate communications and relationships, be it social or business, requires an understanding of emotional intelligence, EQ/EI. A human personality study that aides you in all your endeavors. We are certified, Emotional Intelligence practitioners. We offer this essential training in achieving your most important personal and professional goals.

What is Social Intelligence?

The theory of social intelligence was first introduced by American psychologist Edward Thorndike in 1920.1 He defined it as, “The ability to understand and manage men and women and boys and girls, to act wisely in human relations.” These are skills one can develop we’re not born with them.

People with social intelligence know themselves and they have an intuition about other people and how others feel. They have a sense of other people. They can recognize reactions and act accordingly. They know what to say and the appropriate way to say it. They are self-confident about their ability to relate effectively with other people in social and professional situations. There are distinct ways to become socially intelligent and we are here to help you achieve these necessary skills.

What is Cultural Intelligence?

Cultural Intelligence, or CQ, measures your capability to relate to and work with people effectively in culturally diverse situations. There are two divisions of Cultural Intelligence, one is to effectively work with and relate to people from different cultural backgrounds in your own country and the other is the ability to work with and relate to people all across the international cultural spectrum. Whether traveling or working with for a multinational firm, in a video conference or meeting in person, this knowledge and these skills are crucial for succesful communication.

Intelligenza emotiva, sociale e culturale

Cos’è l’intelligenza emotiva?

Secondo Daniel Goleman, lo psicologo Americano il cui nome è maggiormente associato all’intelligenza emotiva, ci sono cinque elementi chiave:

Autocoscienza

Autoregolamentazione

Motivazione

Empatia

Abilità sociali

Comprendere le basi di comunicazioni e relazioni appropriate, siano esse sociali o aziendali, richiede una comprensione dell’intelligenza emotiva, EQ / EI. Uno studio della personalità umana che ti aiuta nella comprensione degli altri.  Siamo  esperti in intelligenza emotiva e offriamo questa formazione essenziale per raggiungere i tuoi obiettivi personali e professionali più importanti.

SQ

Cos’è l’intelligenza sociale?

La teoria dell’intelligenza sociale fu introdotta per la prima volta dallo psicologo americano Edward Thorndike nel 1920. La definì come “La capacità di comprendere e gestire uomini e donne e ragazzi e ragazze, di agire con saggezza nelle relazioni umane”. Queste sono abilità che si possono sviluppare, non siamo nati con essi.

Le persone con intelligenza sociale conoscono se stesse e hanno un’intuizione sulle altre persone e su come si sentono gli altri. Hanno un senso delle altre persone. Possono riconoscere le reazioni e agire di conseguenza. Sanno cosa dire e il modo appropriato per dirlo. Sono sicuri di sé circa la loro capacità di relazionarsi efficacemente con altre persone in situazioni sociali e professionali. Esistono modi diversi per diventare socialmente intelligenti e noi siamo qui per aiutarti a raggiungere queste abilità necessarie.

CQ

Cos è l’intelligenza culturale?

Cultural Intelligence, o CQ, misura la tua capacità di relazionarti e lavorare con persone in modo efficace in situazioni culturalmente diverse. Esistono due divisioni dell’Intelligenza Culturale, una è quella di lavorare e relazionarsi efficacemente con persone di diversa estrazione culturale nel proprio paese e l’altra è la capacità di lavorare e relazionarsi con persone di tutto lo spettro culturale internazionale. Sia che si viaggi o si lavori con un’azienda multinazionale, in videoconferenza o incontro di persona, questa conoscenza e queste abilità sono fondamentali per una comunicazione di successo.